Discussioni sulla fotografia
 

Torna la pellicola, così la foto *****ogica rivive su Kickstarter

ciccio_the_best 17 Mar 2017 14:13
"E' iniziato come un passatempo, è diventato un lavoro. Alla Ars-Imago
raccolgono online mezzo milione di euro per con un prototipo realizzato
con la stampante 3D. Si chiama Lab-Box e permetterà di sviluppare la
pellicola senza camera oscura"

http://www.repubblica.it/tecnologia/2017/03/10/news/lab-box_la_foto_*****ogica_rivive_su_kickstarter_grazie_a_quattro_ragazzi_romani-160009449/
Maurizio Pistone 17 Mar 2017 19:02
ciccio_the_best <21669invalid@mynewsgate.net> wrote:

> "E' iniziato come un passatempo, è diventato un lavoro. Alla Ars-Imago
> raccolgono online mezzo milione di euro per con un prototipo realizzato
> con la stampante 3D. Si chiama Lab-Box e permetterà di sviluppare la
> pellicola senza camera oscura"

è da mo' che si sviluppa la pellicola - anche la 120 - col saccone nero
e la tank, mi sembra che non abbiano inventato niente

il problema è la stampa

--
Maurizio Pistone strenua nos exercet inertia Hor.
http://blog.mauriziopistone.it
http://www.lacabalesta.it
Claudio Bonavolta 19 Mar 2017 10:37
Le 17.03.2017 à 19:02, Maurizio Pistone a écrit :
> ciccio_the_best <21669invalid@mynewsgate.net> wrote:
>
>> "E' iniziato come un passatempo, è diventato un lavoro. Alla Ars-Imago
>> raccolgono online mezzo milione di euro per con un prototipo realizzato
>> con la stampante 3D. Si chiama Lab-Box e permetterà di sviluppare la
>> pellicola senza camera oscura"
>
> è da mo' che si sviluppa la pellicola - anche la 120 - col saccone nero
> e la tank, mi sembra che non abbiano inventato niente
>
> il problema è la stampa
>

Appunto, la Jobo a rimesso in produzione le tank e processori, e non
solo per 135 o 120:
http://www.jobo.com/*****og/?ecms_lang=EN
E se ne trovano facilmente usate sui vari eBay, Jobo o non.

Fare il "nero" per caricare le tank e un problema minore ...
Sopratutto se dopo devi stampare, e li, senza camera oscura, è un pò più
difficile ...

Clau***** Bonavolta
www.bonavolta.ch
sandro 19 Mar 2017 16:32
Il 19/03/2017 10.37, Clau***** Bonavolta ha scritto:
> Le 17.03.2017 à 19:02, Maurizio Pistone a écrit :
>> ciccio_the_best <21669invalid@mynewsgate.net> wrote:
>>
>>> "E' iniziato come un passatempo, è diventato un lavoro. Alla Ars-Imago
>>> raccolgono online mezzo milione di euro per con un prototipo realizzato
>>> con la stampante 3D. Si chiama Lab-Box e permetterà di sviluppare la
>>> pellicola senza camera oscura"
>>
>> è da mo' che si sviluppa la pellicola - anche la 120 - col saccone nero
>> e la tank, mi sembra che non abbiano inventato niente
>>
>> il problema è la stampa
>>
>
> Appunto, la Jobo a rimesso in produzione le tank e processori, e non
> solo per 135 o 120:
> http://www.jobo.com/*****og/?ecms_lang=EN
> E se ne trovano facilmente usate sui vari eBay, Jobo o non.
>
> Fare il "nero" per caricare le tank e un problema minore ...
> Sopratutto se dopo devi stampare, e li, senza camera oscura, è un pò più
> difficile ...

4-500euri per il solo barattolo nero...?
Cos'e', di adamantio basaltico ardesiano...?



sandro
Claudio Bonavolta 19 Mar 2017 17:38
Le 19.03.2017 à 16:32, sandro a écrit :
> Il 19/03/2017 10.37, Clau***** Bonavolta ha scritto:
>> Le 17.03.2017 à 19:02, Maurizio Pistone a écrit :
>>> ciccio_the_best <21669invalid@mynewsgate.net> wrote:
>>>
>>>> "E' iniziato come un passatempo, è diventato un lavoro. Alla Ars-Imago
>>>> raccolgono online mezzo milione di euro per con un prototipo realizzato
>>>> con la stampante 3D. Si chiama Lab-Box e permetterà di sviluppare la
>>>> pellicola senza camera oscura"
>>>
>>> è da mo' che si sviluppa la pellicola - anche la 120 - col saccone nero
>>> e la tank, mi sembra che non abbiano inventato niente
>>>
>>> il problema è la stampa
>>>
>>
>> Appunto, la Jobo a rimesso in produzione le tank e processori, e non
>> solo per 135 o 120:
>> http://www.jobo.com/*****og/?ecms_lang=EN
>> E se ne trovano facilmente usate sui vari eBay, Jobo o non.
>>
>> Fare il "nero" per caricare le tank e un problema minore ...
>> Sopratutto se dopo devi stampare, e li, senza camera oscura, è un pò più
>> difficile ...
>
> 4-500euri per il solo barattolo nero...?
> Cos'e', di adamantio basaltico ardesiano...?
>
>
>
> sandro
Il "barattolo nero" penso siano le tank "Expert" per grande formato
(4x5" e 8x10"), quelle sono sempre state care ben al di là del
ragionevole, certa plastica costa quanto oro ... :-)
Purtroppo vanno bene e non è che si trovano facilmente nel mercato del
usato. E se si trovano, sono anche là a prezzi esagerati.

Per le serie 15xx e 25xx (piccolo e me***** formato), i prezzi sono più
normali e le trovi nel usato facilmente.

Clau***** Bonavolta
www.bonavolta.ch
John Smith 20 Mar 2017 14:22
Il 17/03/2017 14:13, ciccio_the_best ha scritto:
> "E' iniziato come un passatempo, è diventato un lavoro. Alla Ars-Imago
> raccolgono online mezzo milione di euro per con un prototipo realizzato
> con la stampante 3D. Si chiama Lab-Box e permetterà di sviluppare la
> pellicola senza camera oscura"

Come ti hanno detto anche gli altri, si faceva da anni, con la sola
"saccoccia", l'unica cosa positiva di questo sistema mi sembra la
semplicita'.
Se non costera' uno sproposito ne varra' la pena.
Conoscendo i tipi in questione, la loro clientela radical chic e la loro
abilita' nel "gestirli" ;) il "coso" costera' una follia e ne venderanno
un discreto quantitativo.

Loro sono cosi' bravi che riescono a vendere pinhole a danarosi
fricchettoni che vogliono sperimentare, senza volersi "s*****are le mani"
fabbricandosela da soli.

Occhio non sto criticando il negozio, i ragazzi sono meticolosi e fanno
bene il loro lavoro, sto solo evidenziando come sappiano enfatizzare
alcuni loro prodotti. :)

Tra l'altro e' uno dei pochissimi negozi "fisici" rimasti dove trovi in
pronta consegna un sacco di accessori da camera oscura, pellicole, etc. etc.

Anche il loro servizio di sviluppo e' ineccepibile.


M.
--
Credo che l'unica cosa da fare sia non prendersi troppo sul serio,
ridersi addosso, e sorridere spesso, così le rughe andranno nei posti
giusti....
(A. Vincenzi)
Gelatina 25 Mar 2017 11:16
Il 19/03/17 17:38, Clau***** Bonavolta ha scritto:

>> sandro
> Il "barattolo nero" penso siano le tank "Expert" per grande formato
> (4x5" e 8x10"), quelle sono sempre state care ben al di là del
> ragionevole, certa plastica costa quanto oro ... :-)
> Purtroppo vanno bene e non è che si trovano facilmente nel mercato del
> usato. E se si trovano, sono anche là a prezzi esagerati.
>
> Per le serie 15xx e 25xx (piccolo e me***** formato), i prezzi sono più
> normali e le trovi nel usato facilmente.
>
> Clau***** Bonavolta
> www.bonavolta.ch


Confermo il fatto che Jobo è leader mondiale dei processi di sviluppo di
tutti i formati pellicola e carta, i Drum professionali costicchiano ed
hanno bisogno di una sviluppatrice Jobo che li possa accogliere, non
modello base. Sono grossi e ingombranti, però veloci nel caricamento.
Non ne ho mai sentito necessità, visto che hanno inventato la spirale
4x5' da 6 lastre su tank serie 2500, che usa solo 260cc di sviluppo.
Questo è comodo soprattutto con chimica colore, visto che i kit E6-C41
sono usa e getta e velocemente deperibili. Poi sono termostatizzate le
CPE per un range 20/40°C.
Escono sempre dallo sviluppo perfette e non presentano macchie o
striature, salvo non aver sbagliato a caricarle nella spirale.
La chimica che si usa è proprio esigua, e ci si libera dell'incombenza
dell'agitazione temporizzata, cosa molto comoda.
Per il bianco e nero è ancora più facile e i risultati sono consistenti,
poi è vero che sono di un materiale indistruttibile, e se capitasse, si
trovano tutti i pezzi di ricambio, dal tappo in gomma al magnete, alle
varie prolunghe, è insomma un sistema modulare che soddisfa sia chi
sviluppa da sé come il laboratorio professionale.
Da un po' di anni con il ritorno all'*****ogico i prezzi sono aumentati
del 40%, sanno che non ci sono rivali all'altezza delle prestazioni.



--

Gelatina at:
www.gelatina.altervista.org

(Large Format Photography)
Gelatina 28 Mar 2017 13:43
Il 19/03/17 22:51, massivan ha scritto:

> In effetti, arrotolale la pellicola sulla spirale senza fare danni
> richiede allenamento, e' sempre stata la parte difficile dello
> sviluppo.
>
>

guarda che ti prendono sul serio se dici cose del genere sul NG

--

Gelatina at:
www.gelatina.altervista.org

(Large Format Photography)

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Discussioni sulla fotografia | Tutti i gruppi | it.arti.fotografia | Notizie e discussioni fotografia | Fotografia Mobile | Servizio di consultazione news.